Gli abiti delle damigelle per il tuo matrimonio in Italia

Tabella dei Contenuti

Fare la damigella è un grande onore e anche un segno di profonda amicizia con la sposa. È una tradizione che viene dal mondo inglese e americano ma che, negli ultimi anni, sta riscuotendo molto successo anche in Italia.

Le spose, quindi, non solo dovranno scegliere i testimoni di nozze, ma anche le amiche che le accompagneranno in tutte le fasi del matrimonio e che le staranno accanto durante la cerimonia, per questo è molto importante scegliere bene gli abiti delle damigelle.

Colori, sfumature e stile degli abiti delle damigelle devono essere perfetti per sottolinearne il ruolo, ma non devono essere troppo vistosi per non offuscare la sposa.

Quali sono gli abiti delle damigelle più adatti e come sceglierli? Anche questo è un argomento che potete affrontare durante la consulenza con Caterina Lostia, wedding planner che lavora con sposi di tutto il mondo.

Abiti delle damigelle - Caterina Lostia 2

Scegliere gli abiti delle damigelle

Che il vostro sia un destination wedding o un matrimonio nella vostra città di nascita, se siete alla ricerca degli abiti delle damigelle, noi di Caterina Lostia vi consigliamo di tenere a mente qualche semplice regola.

Rivolgendovi al team di Caterina Lostia, avrete a disposizione wedding planner e stylist esperti che, oltre a organizzare nel dettaglio il vostro grande giorno, sapranno indirizzarvi con consigli mirati verso la scelta anche degli abiti delle damigelle.

Tutto, infatti, deve essere coordinato sia al look degli sposi, che al tema scelto per l’evento e l’atmosfera generale; dunque colori, fogge e tessuti devono essere ben studiati.

Abbinamento con il look della sposa

È importante ispirarsi all’abito da sposa scelto per riprenderne il taglio e lo stile, in questo modo gli abiti delle damigelle non si discosteranno troppo dallo stile della sposa creando un’immagine d’insieme armoniosa.

Se, ad esempio, la sposa ha scelto un look a sirena, le damigelle non dovranno avere abiti troppo voluminosi o di un tessuto completamente diverso da quello scelto per l’abito bianco. Anche lo stile dell’intero evento ha una certa importanza: se desiderate un matrimonio boho, anche gli abiti delle damigelle dovranno rispettarne l’atmosfera.

Dunque sarà premura degli stylist di Caterina Lostia consigliare le future mogli e le damigelle stesse sugli abiti che più valorizzano le amiche, avendo sempre ben presente l’insieme del matrimonio.

Il colore e il modello

Da tradizione, gli abiti delle damigelle hanno tutti lo stesso colore e possono essere scelte tutte le tonalità (escludendo il bianco, il nero e, secondo alcuni anche il viola e il rosso). Negli ultimi anni, però, questa regola è stata messa da parte per far sì che tutte le damigelle si sentano a proprio agio con l’abito, sia per quanto riguarda il modello che il colore.

Può capitare, infatti, che ad alcune non stia bene il colore scelto per l’abito delle damigelle o non si sentano valorizzate dal modello, in questo caso ci sono alcune piccole accortezze che si possono sfruttare, senza perdere quel bellissimo “effetto” d’insieme che dona l’indossare tutte la stessa tipologia di abito e la stessa nuance.

La prima opzione è quella di scegliere lo stesso modello per gli abiti delle damigelle ma dare la possibilità di indossare un colore differente. In questo caso noi consigliamo di indirizzare le damigelle verso sfumature e tonalità diverse di uno stesso colore: ad esempio nuance diverse di rosa, verde o azzurro.

La seconda opzione, al contrario, consiste nell’avere abiti delle damigelle di uno stesso colore ma con modelli diversi, in modo che ogni fisicità sia valorizzata.

La terza opzione è, invece, un mix delle prime due: abiti differenti e sfumature diverse di uno stesso colore di base.

Abiti delle damigelle - Caterina Lostia 3

Abiti lunghi o corti

Altro argomento su cui interrogarsi è capire se è meglio scegliere abiti lunghi o corti per le proprie damigelle.

A seconda della stagione in cui si celebrerà il vostro matrimonio in Italia potrete scegliere se proporre alle vostre damigelle abiti lunghi o corti: considerate sempre che in alcune località le temperature in estate possono essere molto alte e, in inverno piuttosto fredde.

State pensando di organizzare un matrimonio in Sicilia? Preferite festeggiare con amici e parenti in una città d’arte? Noi di Caterina Lostia vi proponiamo di organizzare un destination wedding a Venezia.

In linea generale, la foggia dell’abito varia non solo dalla stagione, ma anche dal tipo di cerimonia e di orario in cui si svolgerà. In estate potete optare per modelli dalla lunghezza midì: elegante ma comunque più corta. Altrimenti scegliete abiti lunghi in tessuti leggeri.

Per gli sposi che si sposeranno in inverno, invece, potreste considerare di inserire nel look delle damigelle per il vostro matrimonio in Italia anche un coprispalle coordinato.

Abiti delle damigelle - Caterina Lostia 4

Gli accessori

Oltre agli abiti delle damigelle, sarà bene pensare anche agli accessori che andranno decisi e coordinati a seconda dello stile della sposa e delle stesse amiche.

Tra gli accessori più amati, oltre a piccoli gioielli come collane e orecchini, vi proponiamo anche piccoli bouquet che saranno una riproduzione mignon del bouquet della sposa. In alternativa il corsage è una soluzione molto amata specialmente oltreoceano e consiste in un braccialetto floreale che le damigelle d’onore sfoggiano.

Selezionare i giusti abiti per le damigelle è sicuramente una sfida ma, noi di Caterina Lostia amiamo le sfide e se volete potete sfogliare il nostro portfolio per scoprire di più sui matrimoni e destination wedding in Italia che abbiamo realizzato.

Ti potrebbe interessare

Italia per un destination wedding - Caterina Lostia

Perché scegliere l’Italia per un destination wedding

Signature Cocktail by Caterina Lostia

Signature cocktail per personalizzare il tuo destination wedding